Referendum Costituzionale

Domenica 4 dicembre 2016, dalle ore 7 alle ore 23, si svolgono le operazioni di voto per il referendum costituzionale.

I cittadini italiani voteranno se modificare la Costituzione e così ridimensionare le funzioni del Senato.

Per quanto riguarda la scheda elettorale del referendum contiene un testo sotto forma di domanda che cita così: “Approvate voi il testo della legge costituzionale concernente ‘disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del Cnel e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione’ approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016?”.

Sotto al testo, vi sono 2 caselle da barrare per il “sì” e per il “no”.

Al Fizz Show approfondiamo l’argomento con l’On. Ettore Rosato del Partito Democratico per le ragioni del “SI” e l’On. Renato Brunetta di Forza Italia per le ragioni del “NO”.

Perché votare “SI”

Perché votare “NO”

Author: admin

Share This Post On