La città e il fantasma di Davide Grasso

Davide Grasso, dottore di ricerca in Filosofia, scrittore e reporter indipendente, ha vissuto in Europa, America e Medio Oriente. Nel 2016 si è unito alle forze siriane democratiche per combattere l’Isis. Ha pubblicato decine di articoli scientifici e divulgativi su arte, politica e società, e i libri New York Regina Underground. Racconti dalla Grande Mela (2013), Hevalen. Perché sono andato a combattere l’Isis in Siria (2017), Il fiore del deserto. La rivoluzione delle donne e delle comuni tra l’Iraq e la Siria del nord (2018). Al Fizz Show presenta “La città e il fantasma” edito da Castelvecchi.

 

Il Libro

Grazie a riferimenti storici e curiosità sulla Guerra fredda, Davide Grasso illustra il processo di costruzione e caduta del muro di Berlino, estendendo l’orizzonte di analisi alla proliferazione dei muri tra il 1989 e il 2019. Per farlo, per creare un ponte tra il fatidico 1989 e ciò che è avvenuto dopo, si rivolge anche al passato prossimo, quello delle rivolte che hanno costellato la storia dell’Europa dell’Est (Berlino 1953, Budapest 1956, Praga 1968, Danzica 1981), considerate premesse della Wende, focolai di grandi cambiamenti culturali. Un saggio d’impronta narrativa ricco di richiami alla storia della musica sotto il Muro, a quella dei graffiti, dello spionaggio, della conservazione e falsificazione del paesaggio urbano nella Berlino divisa e poi riunita, fino all’odierna muratura dei conflitti di Gerusalemme, Kobane o Baghdad.

Author: Fizzshow

Share This Post On