alessandro di nuzzo

Poco più di cinquecento anni fa, dal suo ritiro di Sant’Andrea in Percussina Nicolò Machiavelli completava la stesura di un breve trattato politico intitolato De principatibus. Il Principe, l’opera che gli avrebbe dato la fama universale e l’immortalità fra i grandi della civiltà occidentale. Il vero storico e il vero di fantasia si intrecciano nel nuovo romanzo di Alessandro Di NuzzoLa stanza del principe” (ed. Wingsbert House), per offrirci un’ipotesi di come l’uomo di pensiero e di azione più geniale di tutta la storia d’Italia arrivò a scrivere il suo capolavoro. Sentiamo Di Nuzzo al Fizz Show:

Author: Fizzshow

Share This Post On