Social network: una cassa di risonanza per argomenti controversi

Un nuovo studio italiano, che ha visto il coinvolgimento del Dipartimento di Informatica della Sapienza, ha analizzato più di 100 milioni di post pubblicati tra il 2010 e il 2018 su diversi social network con l’obiettivo di valutare come si caratterizza il consumo di contenuti online. I risultati del lavoro, pubblicati sulla rivista PNAS, suggeriscono che la diffusione delle informazioni dipende tanto dalle dinamiche degli utenti in rete quanto dalle caratteristiche della piattaforma social. Al Fizz Show parliamo di questo interessante studio con il professor Walter Quattrociocchi del dipartimento di Informatica della Sapienza di Roma.

Author: Fizzshow

Share This Post On