Sciara, la terra del Pistacchio

Uno dei comuni più estesi della provincia di Catania, con un territorio di 24.990 ettari e un’altitudine compresa tra i 380 e i 3.112 m s.l.m., patria del rinomato Pistacchio “Verde di Bronte DOP”.
Sciara  prende il nome dal siculo terreno lavico, detto appunto “sciara” in dialetto locale, in grado di regalare paesaggi mozzafiato e prodotti d’eccellenza. Oggi parliamo di questa azienda made in Italy e Sicilia con uno dei soci fondatori Denny Cascino.

Colori e sapori inconfondibili caratterizzano tutti i prodotti che nascono sui variegati terreni siciliani, di cui il Pistacchio è  il prodotto principe.
Sono proprio questi aspetti che Sciara intende preservare e offrire ai propri consumatori. Pistacchio, frutta secca e semilavorati, insieme a deliziose creazioni artigianali, come le creme spalmabili, i pesti, i dolci e i torroni: i nostri prodotti sono ideali per gli usi in pasticceria e nella ristorazione e ottimi per dare spazio a fantasia e golosità in ogni cucina. Tutti i prodotti Sciara derivano da una lavorazione di tipo artigianale, ispirata al prezioso patrimonio delle ricette tradizionali e perfezionata dall’utilizzo di moderne tecnologie di trasformazione e conservazione, <<con un piede nel passato e lo sguardo dritto e aperto nel futuro>>.

 

Author: Fizzshow

Share This Post On