Il Gergo

Al Fizz Show parliamo ancora una volta di Made in Italy presentando il brand: Il Gergo. Alessandro Fizzotti intervista Roby Spernanzoni, amministratore delegato dell’azienda, tra storia, presente e futuro. Le scarpe di qualità nascono anche da qui.

Un pò di storia

La storia della Famiglia Spernanzoni compone il ritratto significativo di un marchio legato all’artigianalità e all’eccellenza italiana. Nel corso degli anni si sono mantenute intatte tutte le caratteristiche più preziose del vero Made in Italy: qualità, passione per i dettagli e lavorazione rigorosamente fatta a mano.
Elementi chiave che hanno reso celebre il marchio Il Gergo in tutto il mondo.

Nel 1936 nasce a Morrovalle (Mc) Vittorio Spernanzoni, giovanissimo negli anni del dopoguerra inizia a lavorare in piccole botteghe artigiane della provincia come calzolaio. Nel 1965, in una piccola bottega di Morrovalle (Mc), Vittorio decise di allestire un laboratorio di calzature interamente fatte a mano, dando ufficialmente origine al marchio Vittorio Spernanzoni. Questi primi anni si sono rivelati cruciali per la crescita dell’azienda: il numero di ordini continuava ad aumentare, di pari passo con lo sviluppo economico del dopo guerra. Il marchio Vittorio Spernanzoni inizia ad essere commercializzato in tutta Italia ed esportato in Europa riscuotendo grande successo da parte dei consumatori. Nel 1985, l’azienda si trasferisce al civico 66 di via Gentile da Fabriano, un nuovo laboratorio più grande in grado di supportare la crescente richiesta delle calzature Vittorio Spernanzoni. Il miglioramento continuo, la passione e la conoscenza del proprio mestiere permettono all’azienda di affermarsi come uno dei migliori laboratori artigianali al mondo. In virtù di questo Vittorio Spernanzoni diventa partner di alcuni tra i più noti brand della moda internazionale.

Sono gli anni novanta, che vedono la nascita del nuovo marchio Il Gergo. La costante ricerca dei materiali, la cura delle diverse fasi di lavorazione nonché l’attenzione a uno stile che spazia dal più elegante e tradizionale a quello sportivo, conferiscono al nuovo marchio uno stile unico dal carattere artigianale. Inoltre il 1995 fu l’anno di lancio della leggendaria icona Director, lo storico modello Derby nato nell’800 tra Irlanda e Scozia riproposto da Il Gergo in chiave moderna. I primi anni del duemila videro grandi mutamenti dal punto di vista dell’assetto aziendale. Nel 2001 Vittorio viene prematuramente a mancare consegnando il proprio sapere e passione ai figli: Lorella, Enrico e Roby. L’attenzione da parte dei mercati esteri spinge l’azienda in un nuovo percorso di espansione. L’attenta qualità artigianale e l’identità tipica del made in Italy, portano all’apertura di tre nuovi punti vendita monomarca: Milano, Roma e Mosca.

Author: Fizzshow

Share This Post On