Il Covid fa male alla sessualità

Il Covid-19 e le sue conseguenze psicologiche hanno ‘fatto male’ al sesso dentro e fuori dalla coppia. Sul tema abbiamo sentito il dottor Marco Inghilleri, vicepresidente della Società italiana di Sessuologia ed Educazione sessuale (Sises) e direttore del centro di psicologica giuridica, sessuologia clinica e psicoterapia di Padova.

Author: Fizzshow

Share This Post On