Arte e Delitto

Ogni storico dell’arte ha in sé l’istinto del detective. Spesso la storia dell’arte è un giallo: documenti che spuntano in archivio e rivoluzionano certezze, opere che riemergono all’improvviso… Lo storico dell’arte è sempre in cerca di indizi e segue le stesse modalità operative di ogni buon poliziotto: osservare, descrivere, dedurre, trovare. La parola chiave è indagare. Accostare l’arte al delitto, si può? È possibile mettere sullo stesso piano il genio creativo di un artista e la follia distruttiva di un assassino? Lo scopriremo nel nostro viaggio, stavolta alla ricerca di luoghi artistici che evocano delitti, risolti o irrisolti, della nostra contemporaneità.

Ci accompagnerà Letizia Triches, una storica dell’arte che scrive gialli. Naturalmente tutti legati dal fil rouge dell’arte.

1983: Amore e morte nel mondo dell’arte

La statua di Giordano Bruno e il caso di Emanuela Orlandi

Author: Fizzshow

Share This Post On