Alfredo Carosella

Alfredo Carosella, architetto e scrittore, racconta al Fizz Show il suo ultimo libro “Sulla schiena del cielo” che analizza l’assenza del rapporto padre e figlio, edito da Edizioni della Sera.

Il Libro

Maurizio Miceli – detto Mizio – dopo aver divorziato con Marta, perde anche il suo lavoro di architetto. Si arrangia con lavori saltuari e continua a nutrirsi di musica alternativa, cocktail velenosi e sogni. Al matrimonio di sua cugina Susanna, ritrova dopo tanto tempo Fabrizio, il suo più caro amico e la moglie Magma, per la quale ha sempre avuto un debole. Al bizzarro matrimonio che si tiene in un locale improbabile chiamato “Castello Normanno”, avvengono una serie di colpi di scena, tra i quali un breve ma intenso incontro con Marta. Però c’è una sorpresa ancora più grande per Mizio: scopre che suo padre non è morto nell’incidente stradale nel quale ha perso la vita il figlio minore. Sopravvissuto all’incidente, si è trasferito in Florida, schiacciato dal senso di colpa. Al matrimonio di Susanna è stata invitata Dorothy, la compagna del padre di Mizio, per comunicargli il suo ultimo desiderio: riabbracciarlo prima di morire. Mizio accetta di partire e scopre che il padre ha fatto fortuna. Lì valuta la possibilità di cominciare una nuova vita.

 

Author: Fizzshow

Share This Post On