Alberto Girotto

Alberto Girotto è un vero e proprio viaggiatore del mondo per promuovere commerci. Da sempre buongustaio goloso e curioso, oltre che appassionato di storia, etnologia, gastronomia e soprattutto di riso. In questo campo ha collezionato oltre 4.200 ricette con il riso di più di 170 Paesi del mondo. Ha un blog in quattro lingue, 3000 chicchi di riso, che presenta curiosità sul riso, ricette, notizie storiche e etnografiche dei paesi produttori di riso e viaggi. Al Fizz Show racconta il suo libro “3000 chicchi di riso” edito da Aliberti e un pò del suo viaggio della vita.

Il Libro

Se vi piace il riso, questo è il vostro libro.
Alberto Girotto non è un cuoco, ma un grande “esploratore culinario”. Ha scoperto, gustato, annotato e riprodotto su una normale tavola italiana più di 200 ricette da tutto il mondo.Dalla Cambogia alla Turchia, dallo Sri Lanka al Messico, passando per l’Europa fino all’Oceania.
Una meravigliosa mappa universale dei gusti e dei sapori.
Un atlante di cucina che riflette la straordinaria varietà delle culture umane.
Un repertorio prezioso per stupire i vostri commensali, per 200 splendide cene con il più semplice e diffuso dei cereali.

Il vero, universale alimento dell’umanità non è, come si potrebbe credere, il pane. È il riso. Si stima che le prime tracce di questo cereale, meraviglioso dono della natura, risalgano addirittura a 12.000 anni fa, nell’Asia preistorica. Da allora, il riso di strada ne ha fatta tanta, diffondendosi in tutti i continenti del nostro pianeta e in tutte le civiltà e le culture alimentari. Questo libro è uno straordinario giro del mondo in più di 200 ricette basate sul riso. Comincia con l’Estremo Oriente asiatico, percorre il Medio Oriente, arriva in Europa, poi in Africa, nelle Americhe, sino all’Oceania. Se è vero che non c’è un Paese al mondo che non abbia una ricetta a base di riso, questo libro raccoglie le principali, dalle più famose e ormai conosciute anche nelle nostre tavole, come il Nasi Goreng, a quelle dai nomi più esotici e invitanti (chi conosce lo Tsa Bi Whun o la Mashkurda?).
«Gli orientali sostengono che la loro ciotola di riso contiene 3.000 chicchi che corrispondono a circa 95 grammi, che rappresentano la porzione di un risotto di un occidentale e sono all’incirca la razione di un africano o un sudamericano. Con questi 3.000 chicchi di riso il mio desiderio è quello di riuscire a farvi viaggiare con la fantasia nelle terre e nei paesi che mi hanno rifocillato e ispirato, è quello di farvi godere dei gusti di questa tavola che vi offro con queste ricette, una tavola vasta quanto il mondo con la stessa curiosità che mi ha spinto a provare e ad amare questi piatti».

 

Author: Fizzshow

Share This Post On