random
Dic25

random

Dopo aver lavorato a Panorama per molti anni, mi sono rimboccata le maniche e ho deciso di cambiare la mia vita aprendo un bar-caffetteria a Milano. In questa rubrica parlerò di vita e cibo. Tante cose interessanti che sicuramente colpiranno gli ascoltatori di Fizz Show. In ‘Random‘ le sorprese non mancheranno, credetemi! Parola di Carla De Girolamo. Il cibo che ci mantiene giovani Gli Italiani mangiano meglio Quando...

Read More
Lorenzo Beccati
Dic22

Lorenzo Beccati

Lorenzo Beccati, autore di programmi televisivi di successo quali Drive In, Striscia la notizia, Lupo solitario, Paperissima, Cultura Moderna, e voce dello storico ‘Gabibbo’, presenta ad Alessandro Fizzotti e agli ascoltatori del Fizz Show il suo libro: “Opinioni di un altro clown” edito da Cairo Editore. Il Libro Non è un hobby il suo, né un ripiego di quello che si annoia dopo aver provato il tango o un corso...

Read More
Noberasco
Dic21

Noberasco

Appuntamento con le eccellenze italiane al Fizz Show. Oggi abbiamo il piacere di parlare del brand “Noberasco” assieme a Mattia Noberasco, amministratore delegato di questa bella realtà tutta italiana. Un pò di storia Il 1908 è l’anno in cui inizia l’avventura imprenditoriale di Noberasco nel mondo della frutta secca. Azienda a conduzione familiare – oggi alla quarta generazione – che ha interpretato e...

Read More
Marco Marrocco
Dic21

Marco Marrocco

Al Fizz Show ospitiamo Marco Marrocco,  autore televisivo per programmi Rai, Mediaset, Sky. Nel 2014 ha vinto il Premio Letterario La Giara (bandito da Rai e Rai Eri) con “Come l’antenna per i passeri”. Ha lavorato nel cinema, pubblicato due saggi per il Corso “Cinema e nuovi media” de La Sapienza Università di Roma e tenuto un corso di film-making per lo stesso corso. Marco ci racconta la sua ultima fatica: “Vincent sul divano....

Read More
Alberto Bertelli
Dic19

Alberto Bertelli

Assaggiando alcuni cibi come per esempio verdure o cioccolato, e comparando le nostre sensazioni con quelle dei nostri vicini, può capitare di scoprire che la loro sensibilità al gusto amaro sia diversa dalla nostra. In passato il fenomeno è stato studiato facendo assaggiare alcune singole sostanze amare naturali (soprattutto polifenoli di origine vegetale) chiedendo agli assaggiatori di paragonarne l’intensità con una...

Read More